CertOSA Quartiere Condiviso

Centri e Associazioni
Descrizione

Il progetto CertOSA Quartiere Condiviso vuole riscoprire il senso di comunità e rigenerare culturalmente un luogo simbolo della vita del quartiere, il Mercato, e i suoi dintorni, con iniziative continuativa da ottobre 2019 a novembre 2020.

Il progetto è stato realizzato con il sostegno della Compagnia di San Paolo nell’ambito del Bando CivICa, progetti di Cultura e Innovazione Civica. Capofila del progetto CertOSA Quartiere Condiviso è Suq Genova; ne sono partner il Comune di Genova – Genoa Municipality – Assessorato al Commercio, Artigianato, Tutela e Sviluppo Vallate, Grandi Eventi, il Municipio V Valpolcevera la CooperativaSociale Ascur, l’associazione Meglio Insieme Onlus la Casa del migrante ecuadoriano in Liguria e il Consorzio Mercato Comunale Certosa.

Oltre al partenariato, il Progetto comprende un’ampia rete di collaborazioni con realtà territoriali, sociali e culturali, come la parrocchia San Bartolomeo della Certosa, il Comitato liberi cittadini di Certosa, il Centro Servizi Famiglia, il Comitato Quelli del Ponte Morandi; il Civ Certosa la Coop Sociale Agorà, gli Scout Valpolcevera; sul piano artistico l’associazione Forevergreen FM, la Rete Italiana di Cultura Popolare, l’associazione Gruppo Spontaneo Trallalero.

Servizi
Centri pluridisciplinari
SCRIVI UN COMMENTO

Scrivi una Recensione

Views
28
X
X